Le vicende di due studenti, turisti provenienti dal nord Italia, che si aggirano per i vicoli del mercato storico di Ballarò, ammirandone le merci e ascoltando le colorite urla dei venditori.